Esiste una varietà di alimenti sicuri per i cani affetti da cancro, oltre ad alcune controindicazioni di cui tenere conto. In generale, è meglio somministrare al cane una dieta ricca di proteine e povera di carboidrati. Questo aiuterà a mantenere alti i livelli di energia e a conservare la massa muscolare. Alcuni alimenti specifici che sono sicuri per i cani affetti da cancro comprendono - carni magre come pollo, tacchino e pesce - ricotta - uova sode - yogurt magro - frutta e verdura come carote, mele e fagiolini Alcune cose da evitare per il cane malato di cancro sono: - cibi elaborati - cibi ad alto contenuto di zucchero - cibi grassi - cibi che contengono conservanti o aromi artificiali Oltre a una dieta sana, ci sono alcuni integratori che possono essere utili per i cani affetti da cancro. Questi includono gli acidi grassi omega-3, la vitamina E e l'estratto di tè verde. Gli acidi grassi omega-3 aiutano a combattere le infiammazioni, mentre la vitamina E è un antiossidante che può aiutare a proteggere le cellule dai danni. L'estratto di tè verde contiene polifenoli, che si ritiene abbiano proprietà antitumorali.

Il cancro è una diagnosi devastante per qualsiasi proprietario di animale domestico, ma è particolarmente difficile quando è il vostro migliore amico peloso a ricevere la diagnosi. Sebbene non esista una risposta univoca per quanto riguarda la dieta migliore per un cane malato di cancro, esistono alcune linee guida generali che possono aiutarvi a scegliere gli alimenti più utili per il vostro cane. La prima cosa da considerare è se il cane è in trattamento per il cancro. In tal caso, il veterinario probabilmente consiglierà una dieta a basso contenuto di grassi e più ricca di proteine per aiutare il cane a mantenere i livelli di energia e il peso. Se il cane non è in trattamento, si può avere una maggiore flessibilità nella dieta, ma è comunque importante scegliere alimenti che gli forniscano i nutrienti di cui ha bisogno.

Esistono diversi tipi di cancro che possono colpire i cani e ogni tipo di cancro ha esigenze alimentari diverse. Ad esempio, un cane affetto da cancro alle ossa può avere bisogno di una dieta ricca di proteine e calcio, mentre un cane affetto da cancro gastrointestinale può avere bisogno di una dieta facile da digerire e povera di grassi. Per quanto riguarda l'alimentazione dei cani affetti da cancro, ci sono alcune cose da tenere a mente. In primo luogo, è importante collaborare con il veterinario per creare un piano migliore per il cane. In secondo luogo, è importante essere consapevoli delle potenziali controindicazioni associate a determinati alimenti. Per quanto riguarda il cancro, ne esistono diversi tipi che possono colpire i cani. I tipi di cancro più comuni nei cani sono il linfoma, il tumore dei mastociti e l'osteosarcoma. Ogni tipo di tumore comporta una serie di sintomi e opzioni di trattamento, per cui è importante collaborare con il veterinario per creare un piano adatto al cane. In generale, un cane affetto da cancro avrà bisogno di una dieta ad alto contenuto di calorie e proteine. Questo perché il cancro può causare perdita di peso e deperimento muscolare. Anche i grassi sono una parte importante della dieta, in quanto forniscono energia e favoriscono l'assorbimento delle vitamine liposolubili.

Informazioni sull'autore: La dott.ssa Faith Whitehead è veterinaria e ricercatrice autorizzata.

it_ITIT

Pin It on Pinterest

Cosa dicono i nostri clienti
131 recensioni