L'Ayurveda è un sistema di medicina originario dell'antica India che cerca di trattare il corpo, la mente e lo spirito come un tutt'uno. Si basa sulla convinzione che la salute e il benessere siano determinati dall'equilibrio dei tre dosha, o energie, presenti nel corpo. I praticanti dell'Ayurveda utilizzano una serie di tecniche, tra cui dieta, cambiamenti nello stile di vita e massaggi, per ripristinare l'equilibrio e migliorare la salute. La MTC, o Medicina Tradizionale Cinese, è un altro sistema di medicina con radici antiche. Si basa sulla convinzione che la salute sia determinata dall'equilibrio delle energie yin e yang nel corpo. I medici della MTC utilizzano una serie di tecniche, tra cui l'agopuntura, la fitoterapia e il massaggio, per ripristinare l'equilibrio e migliorare la salute.

Esistono diverse differenze fondamentali tra l'Ayurveda e la Medicina Tradizionale Cinese (MTC). L'Ayurveda è un sistema di medicina olistica indiano che risale a oltre 5.000 anni fa. La MTC è un sistema di medicina simile proveniente dalla Cina e praticato da oltre 5.000 anni. Una differenza fondamentale tra i due sistemi è che l'Ayurveda si concentra sulla connessione mente-corpo, mentre la MTC si concentra maggiormente sul corpo fisico. L'Ayurveda sottolinea anche l'importanza dell'equilibrio nella vita di una persona, mentre la MTC si concentra maggiormente sull'uso di erbe e agopuntura per ripristinare l'equilibrio. L'Ayurveda enfatizza la cura preventiva, mentre la MTC si concentra maggiormente sul trattamento delle condizioni esistenti. I tre dosha dell'Ayurveda sono Vata, Pitta e Kapha. Ogni dosha è costituito da una combinazione di due dei cinque elementi. Vata è composto da spazio e aria e governa il movimento e il cambiamento. Pitta è fatto di fuoco e acqua e governa il metabolismo, la digestione e la trasformazione. Kapha è fatto di acqua e terra e governa la struttura e la stabilità. Il nostro corpo è composto dagli stessi cinque elementi che compongono l'universo. I praticanti ayurvedici ritengono che quando il nostro corpo non è in equilibrio, è perché abbiamo troppo o troppo poco di uno degli elementi. L'Ayurveda mira a riportare il corpo in equilibrio utilizzando cambiamenti nella dieta e nello stile di vita, oltre a rimedi erboristici.

Sia la MTC che la medicina contemporanea sono praticate nella Cina continentale e in Cina, e la maggior parte dei cinesi-americani si trova a proprio agio in entrambi gli schemi di pensiero medico. Tuttavia, alcuni campi di cura sono considerati più adatti alla medicina contemporanea, ad esempio il pronto soccorso e le malattie identificabili, come il cancro, l'ictus, la chirurgia e il diabete. Alcune malattie degenerative, come l'artrite o le malattie dell'apparato digerente, possono essere trattate principalmente con la MTC. Alcuni cinesi si rivolgono alla MTC per presentare un sintomo o una malattia prima di rivolgersi al medico. Poiché la MTC sottolinea che ogni parte della struttura è in relazione con le altre, dovrebbe essere necessario che alcuni cinesi-americani possano incorporare componenti della MTC nelle attenzioni che hanno, comprese le cure di fine vita. Le persone possono creare la propria terapia, ad esempio modificando il proprio digiuno, cercando spesso l'aiuto di praticanti, che possono essere certificati o meno].

Esistono numerose prove che suggeriscono che l'Ayurveda e la MTC possono essere efficaci nel trattamento di un'ampia gamma di condizioni. In particolare, queste modalità possono essere utili nella gestione di condizioni croniche come il dolore, la fatica e l'artrite. Inoltre, l'Ayurveda e la MTC possono essere utili anche nel trattamento di condizioni di salute mentale come l'ansia e la depressione.

Informazioni sull'autore: La dott.ssa Faith Whitehead è veterinaria e ricercatrice autorizzata.

it_ITIT

Pin It on Pinterest

Cosa dicono i nostri clienti
131 recensioni